Domenica 08 luglio 2018 – Anello dei Clap (Dolomiti Pesarine)

C.A.I. Sezione di Ravascletto

Domenica 08 luglio 2018 – Anello dei Clap (Dolomiti Pesarine)

Per partecipare all’escursione è necessario comunicare il proprio nominativo via e-mail alla Sezione CAI organizzatrice oppure ai Coordinatori dell’escursione:
– per i soci CAI almeno due giorni prima
– per i non soci CAI almeno cinque giorni prima, con le generalità ed il versamento di euro 10,00 per l’attivazione dell’assicurazione.

RITROVO 1: Sutrio, piazza Municipio partenza Ore 06.00
RITROVO 2: Sappada, ponte fiume Piave partenza Ore 07.00
Mezzo di trasporto: Mezzi propri
Difficoltà: EE
QUOTA PARTENZA: 1196 m
QUOTA MASSIMA: 1963 m
DISLIVELLI E TEMPI INDICATIVI
▲ 1000 m / Ore 3.30
▼ 1000 m / Ore 2.30
ABBIGLIAMENTO: Da media montagna
Attrezzatura: Da escursionismo (consigliato il kit da ferrata per il sentiero Corbellini)
Riferimento cartografico: Tabacco – Foglio 01
Coordinatori: Ermes Straulino – cell. 338 8736234, Bepi Selenati – cell. 348 6102376, e-mail: cairavascletto@tiscali.it

Descrizione sommaria del percorso:

Si tratta di una bellissima escursione attorno all’intero gruppo dolomitico dei Clap, che attraversa diversi ambienti montani di rara bellezza passando per il panoramico Rifugio De Gasperi e per i Passi Siera ed Elbel. L’anello parte da Sappada presso il ponte sul fiume Piave e sale al Passo Siera lungo
la mulattiera CAI 316. Nei pressi di casera Siera si imbocca il sentiero CAI 316 “Corbellini” col quale si superano impervi canaloni con tratti attrezzati e recentemente ripristinati, fino a raggiungere il Rifugio De Gasperi. Da qui si scende fino alla diroccata Casera Clap Piccolo per poi risalire e raggiungere
l’elegante Campanile Elbel e il panoramico passo omonimo (1963 m) punto di maggior elevazione dell’anello. Per il rientro, dal passo inizia la lunga discesa nella selvaggia Valle di Enghe raggiungendo così la Baita dei Pescatori posta vicino al punto di partenza