ESCURSIONI, SPORT E ATTIVITÀ NEL PARCO DELLE DOLOMITI FRIULANE – IN SETTEMBRE

Dolomiti Friulane

EVENTO ESCURSIONE NATURALISTICA, PIANPINEDO ED I SUOI ANIMALI
DATA: sabato 05 settembre 2020
GUIDA: Fabiano Bruna (335 6191200)
Una giornata dedicata alla conoscenza e alla ricerca degli animali che ci circondano. Questa attività ci farà conoscere le loro caratteristiche, le loro abitudini, i cicli della loro vita e le differenze che li contraddistinguono. Animali che in natura sono difficilmente avvicinabili ma grazie all’ area faunistica la loro osservazione è facilitata. Il ritrovo è presso L’Osteria di Mezzo dopodiché si partirà a piedi in direzione dell’area faunistica. Il percorso è su strada asfaltata, ai margini dei vecchi muretti a secco e una varietà enorme di piante ci accompagnano fino al centro visite di Pian Pinedo.
Arrivati in prossimità del recinto si cercherà di avvicinare i cervi per poterli osservare e con l’ ausilio del binocolo si esploreranno le pareti rocciose alla ricerca dei camosci.
La passeggiata continuerà fino al primo belvedere e ci permetterà di addentrarci nel ambiente degli animali. Il panorama che appare e la bellezza unica ci farà capire la maestosità della piana di Cimolais.
Il contatto con la natura ed il silenzio del luogo ci immergerà in un forest bathing dove i nostri sensi potranno essere utilizzati per scoprire nuove emozioni.
Tipologia: facile, per tutti
Dislivello: 80-100 mt
Durata escursione: 4,5 ore
Difficoltà: nessuna
Attrezzatura: scarpe da trekking, borraccia per l’acqua, giacca a vento binocoli
Ritrovo: Centro visite di Cimolais ore 9.00
Tariffa: euro 11,00 a persona tariffa base, euro 6,00 per ragazzi sotto i 12 anni e over 70
PRENOTAZIONI 0427.87333


EVENTO CANYONING CIOLESAN
DATA: domenica 6 settembre
GUIDA: Francesco Fazzi (328 2170815)
CANYONING – “Torrente Ciolesan”
Ritrovo in piazza a Claut per caffè e breve trasferimento in macchina alla frazione di Lesis dove effettueremo un veloce briefing e la prova mute.
Successiva partenza a piedi per raggiungere l’ingresso del torrente. La prima parte è ripida e un po’ faticosa, come l’ultima parte di avvicinamento in discesa. La camminata dura in media un’ora. Di solito percorriamo l’avvicinamento con il solo costume da bagno e la muta sulla schiena, ma volendo ci si può portare una maglietta che poi resterà sotto la muta. Utile, per questa prima parte, avere qualcosa veloce da mangiare e una bibita energetica.
Raggiunto l’ingresso del torrente ci si mette la muta e dopo un altro breve briefing si inizia finalmente la discesa in acqua.
L’ambiente è molto bello e suggestivo e la discesa alterna brevi tratti di camminata a brevi nuotate, tuffi e discese con la corda sempre assistiti da vicino dalla guida.
La discesa dura circa tre ore e dopo una breve camminata si torna di nuovo al parcheggio di partenza dove ci si asciuga e ci si cambia.
Fine attività e per chi vuole possibilità di mangiare e bere qualcosa in uno dei vicini ristoranti e trattorie (costo extra).
Tipologia: canyoning
Dislivello: salita: 250m e breve e ripida discesa fino all’ingresso in acqua, discesa: 100m con 1500m circa di sviluppo in acqua
Durata totale: 5/6 ore circa da briefing iniziale a fine attività
Difficoltà: media
Attrezzatura: scarpe da trekking, costume da bagno, cambio completo, asciugamano (materiale tecnico fornito dalla guida)
Ritrovo: ore 9:00 Centro visite di Claut (PN)
Tariffa: euro 15,00 a persona
NOLEGGIO MUTA: euro 10,00 da corrispondere alla guida alpina
PRENOTAZIONI 0427.87333


EVENTO i geositi delle Dolomiti Friulane
A spasso con un geologo
DATA: Domenica 06 Settembre 2020
MORFOLOGIE DOLOMITICHE DA FORCELLA SAVALONS
Escursione nel cuore delle Dolomiti Friulane lungo la quale possono essere messe in evidenza le forme e le morfologie tipiche degli scenari dolomitici. Nei pressi di casera Ronciada, un “belvedere” permette di osservare il Campanile di Val Montanaia: geosito di interesse sovranazionale. Nei pressi di forcella Savalons, geosito di interesse regionale, si evidenzia come gli aspetti tettonici influenzino l’azione degli agenti esogeni.
Comune: Cimolais
Tipologia: escursione su sentiero
Lunghezza: ~ 11 km
Dislivello in salita: ~ 850 m
Dislivello in discesa:~ 850 m
Durata escursione: 8 ore
Difficoltà: mediamente impegnativo
Cartografia: Tabacco Foglio 021
Attrezzatura: —
Abbigliamento: adatto alla stagione, scarponcini
Ritrovo: CV Cimolais ore 8.00
Tariffa: € 11,00 adulti € 6,00 per ragazzi sotto i 15 anni e over 65
Itinerario:
Parcheggio c/o rifugio Pordenone – Sciol de Mont – casera Roncjada – belvedere “Campanile” – f.lla Lama – f.lla Savalons – belvedere q.2020 – f.lla Lama – Sciol de Mont – parcheggio c/o Rifugio Pordenone.
PRENOTAZIONE TELEFONICA 0427.87333


EVENTO MINI TREKKING NEL PARADISO DELLE DOLOMITI FRIULANE
DATA: Venerdì 25 – Sabato 26 – Domenica 27 agosto 2020
GUIDA: Franco Polo cell. 334 8149598
ESCURSIONE STORICO-NATURALISTICA – “Anello delle torri”
Rifugio Pordenone – Campanile Val Montanaia – Rifugio Pordenone – Monfalcone di Cimoliana – Forcella las Busas – Rifugio Giaf – Truoi dai Sclops (discesa per Val di Guerra).
Per prenotazioni contattateci al numero 0427.87333


https://www.parcodolomitifriulane.it/vivere-il-parco/escursioni-ed-attivita/

PARCO NATURALE DOLOMITI FRIULANE
Via Roma, 4 – 33080 Cimolais (PN)
Tel. +39 042787333
Fax +39 0427877900
MAIL – info@parcodolomitifriulane.it
PEC – parconaturale.dolomitifriulane@certgov.fvg.it
www.riservaforracellina.it – www.ecoclimbing.it
P.iva 01373690930 – C.F. 90007060933