08 – Ottava tappa dal Passo Pramollo al Rifugio Nordio Deffar

Traversata Carnica – Karnischer Hohenweg


Dal Passo Pramollo 1528 m

Al Rifugio Nordio 1406 m


Difficoltà:EE
Periodo consigliato:Estate – Autunno
Lunghezza del percorso:27,5 Km
Dislivello in salita:1452 m
Dislivello in discesa:1511 m
Tempo di percorrenza:8:35 ore
Sentieri C.A.I.411 – 403 – 483 – 403
Mappa TabaccoTabacco n. 09 Alpi Carniche – Carnia Centrale

Avvicinamento

Per raggiungere il Passo Pramollo prendere l’uscita di Pontebba sull’autostrada A22 Udine-Tarvisio e poi dal centro di Pontebba imboccare la statale SP110 indicazioni per il Passo Pramollo e seguirla per 18 km circa 20 minuti ( strada con tornati stretti e gallerie). In alternativa si può arrivare in treno fino alla stazione di Pontebba e poi risalire a piedi o autostop visto che non ci sono mezzi pubblici che portano al Passo Pramollo.

Un’altra possibilità quella di raggiungere il passo dal versante Austriaco con l’autobus da  Tröpolach.


Descrizione del percorso

Dal laghetto sul Passo Pramollo, sulla destra arrivando dall’Italia e poco dopo il ristorante/albergo Wulfenia, si imbocca la stradina sterrata che va verso la Chiesetta situata poco sopra dove incroceremo la strada sterrata che ci condurrà, affiancando le piste di sci, sul sentiero 403 della nostra Traversata Carnica e dopo una abbastanza impegnativa salita ci farà giungere sulla forcella che si trova subito sotto al ristorante/chiosco Zur Berghex nei pressi dell’arrivo della seggiovia che sale dal Passo Pramollo. Scendendo ora la vallata sottostante e rimanendo sempre sul 403 andremo ad affiancare un laghetto artificiale che una volta superato ci farà raggiungere alla Sella della Spalla 1.439m. Ora proseguendo sempre sul 403 andremo a passare tra il Monte Zille e il Col Di Mezzo per raggiungere la Sella Zille 1.497m seguita dalla Sella Chersnizze m.1542. Qui, volendo accorciare l’itinerario si potrebbe prendere il sentiero sulla destra, non molto ben segnato però, che ci condurrà sulla Sella del Poludnig senza scendere fino alla vallata sottostante e passare per lo splendido paesino austriaco Egger Alm 1.422m immerso nella selvagge Alpi Carniche (secondo me vale la pena visitarlo). Dal Egger Alm abbiamo altre due possibilità o proseguire sul sentiero della Traversata Carnica 403 o prendere sulla destra il 483 che dopo una impegnativa salita ci farà toccare la cima del Monte Poludnig 1.999m (volendo evitarlo poco prima del monte si può tagliare a sinistra e passare sotto la montagna evitando 200m di dislivello) o continuare sul 403 che ci farà, in ogni caso raggiungere, dopo aver superato il secondo paesino di montagna Dellacher Alm il torrente Kessenwald Bach che una volta superato e restando sul 403 ci condurrà al  Gortschacher Alm 1.654m per poi passare sotto il Monte Starhand 1.965m e giungere al Rifugio Wirtshaus Starhand 1460m ed infine alla nostra meta il Rifugio Nordio Deffar 1.406m.


Punti di appoggio

Nome e LinkWebLocalitàTelefonoEmailRistorazionePosti lettoDocciaPeriodo di aperturaLingue parlate
Al Gallo ForcelloPasso Pramollo+43 428523188info@forcello.comsi100Giugno-Settembreinglese
tedesco
Wulfenia da LivioPasso Pramollo+43 6603186877livio@livio.atsi50Giugno-Settembreinglese
tedesco
Egger Alm – Dellacher Alm – Poludnig AlmMöderndorf vicino a Hermagor
Malga EggerHermagor-Pressegger See+43 676.9343605pagina Facebook15Tutto l’annoitaliano inglese tedesco
Rifugio Wirtshaus StarhandAm Lomsattel+43 4283200422maggio- ottobreitaliano inglese tedesco
Rifugio Fratelli Nordio – Riccardo DeffarUgovizza -Sella Lom – Alta Val Uqua3208151052 o SAG Trieste 040 630464lianeke@libero.it 
segreteria@caisag.ts.it 
24dal 7 dicembre 2019 martedì e mercoledì chiuso
26 dicembre 2019 – 6 gennaio 2020 aperto tutti i giorn
italiano inglese tedesco
Rifugio GortaniValle a nord di Ugovizza,
in località Pod Rauna
3317907427
angelavirgallito@gmail.com
8ORARIO 8-21 CHIUSO MERCOLEDìitaliano inglese tedesco


Ottava tappa – Tracciato GPS

Caricamento della mappa in corso, attendere...

Tracciato GPS sulla cartina TabaccoMap 1:25.000


Profilo altimetrico


Suggerimenti e considerazioni sulla ottava tappa della Traversata Carnica 2020

L’ottava tappa risulterà abbastanza impegnativa sia per i sui 27 Km che per i 1.452 m D+ di dislivello mentre, pur essendo classificata EE, non avrà passaggi particolarmente impegnativi ma sarà richiesta una buona andatura per rientrare nelle otto ore e mezza di camino previsti e di conseguenza si dovrà essere ancora in possesso di una buona quantità di forze e energie per affrontarla tutta d’un fiato.

Premesso questo, la buona notizia è che anche questa ottava tappa potrà essere divisa in due sotto tappe.

La prima sotto tappa ci porterà dal Passo Pramollo allo splendido villaggio alpino di Egger Alm 1.422m, in mezzo alle Alpi Carniche Orientali, dopo 12 Km, quattro ore di cammino e 700 m di dislivello totali, rimanendo sempre sulla nostra traccia originaria, e giusto alla sua metà. Qui potremo passare la notte e rilassarci alla Egger Alm Gasthaus dove potremo gustare i loro piatti tipici fatti esclusivamente con prodotti reperiti a Km0. Vista la modesta capacità recettiva è consigliabile prenotare.

Considerato il fatto che si avrà a disposizione mezza giornata di riposo si potrebbe approfittarne per visitare i tre idilliaci  “Villaggi Alpini Carnici” che si trovano direttamente sull’Alta via Carnica, l’Egger Alm, il Dellacher Alm e il Poludnig Alm dove i contadini di queste malghe vi offriranno molte specialità culinarie tradizionali ed i loro migliori prodotti come, ad esempio, il  formaggio alpino della valle Gailtal, con DOP rilasciata dall’UE, e gli ottimi insaccati. Tutti questi prodotti sono realizzati in modo tradizionale da Elisabeth, l’affascinante mastro casaro sulla malga Egger.

Nelle rustiche locande alpine dei tre villaggi Carnici vengono servite molte deliziose specialità della valle del Gailtal dove si potrà approfittare sia della ricca colazione alpina che della pasta fatta in casa con formaggio Carinziano e Kaiserschmarrn. Un must per tutti gli amanti della natura e dell’arte culinaria Austriaca!

Merita inoltre una visita il bellissimo piccolo lago alpino che si trova nell’alta vallata Carnica, tra la malga Egger e la malga Dellacher, il lago Egger Alm-See a 1399 m sul livello del mare. Qui, oltre che a prendere il sole sulle sue rilassanti sponde, sarà possibile ammirare e fotografare le erbe e i fiori tipici di alta montagna e i piccoli tritoni presenti nel laghetto. Concludendo direi che una giornata passata in questa splendida vallata non ha prezzo.

Così dopo una giornata passata in questa rilassante vallata e un’ottima colazione salata fatta nella nostra Gasthaus, il giorno dopo e di buon mattino, saremo pronti e rilassati per affrontare la seconda sotto tappa e cioè dal villaggio alpino di Egger Alm al Rifugio Nordio, seguendo sempre la nostra traccia. Questa seconda tappa ci farà percorrere 15 Km in 5,30 ore circa con 707 m di dislivello totali e, senza grosse difficoltà, ci farà giungere al Rifugio Nordio dove avremo a disposizione un’altra mezza giornata per rilassarci.


Scarica la scheda in PDF


< Elenco tappe